Le Terme

L’ Hotel Terme Elisabetta, struttura di origine ottocentesca, anche conosciuta come Antiche Terme Scioli, mette a disposizione della propria clientela un centro termale di altissimo livello, che segue la tradizione del termalismo ischitano valorizzandolo grazie alle nuove tecnologie.

Il centro termale che si alimenta dalla rinomata fonte del Gurgitello, oltre a concedere ai propri ospiti la possibilità di effettuare le cure di fango-balneoterapia e le cure inalatorie al costo del solo ticket grazie alla convezione con il Servizio Sanitario Nazionale, offre l’occasione di lasciarsi coccolare nel centro Spa (Centro Surya) dove storia ed attualità s’incontrano al fine di rigenerare il benessere del corpo e poichè anche l’occhio vuole la sua parte, gli spazi dedicati alla cura del corpo sono stati curati nei minimi dettagli con linee, colori e luci particolari affinché anche lo spirito venga risollevato.

Le cure termali sono sempre accompagnate da visita medica. Il personale attento e qualificato è sempre pronto a seguire e consigliare l’ospite durante tutta la sua permanenza di cure e soggiorno.

I benefici dell’acqua

Da millenni l’acqua termale sgorga ininterrottamente dal cuore della terra. Una di queste fonti è la sorgente del Gurgitello, le sue acque sorgive sono particolarmente note per le loro proprietà antinfiammatorie, antisettiche e di stimolazione del sistema immunitario. Sulla pelle esercitano una naturale azione peeling con proprietà detergenti e idratanti.

Indicazioni terapeutiche

Le proprietà dell’acqua termale sono salso-bicarbonato alcaline indicate principalmente per curare l’apparato muscolo-scheletrico (artrite, artrosi..) e le vie respiratorie (bronchiti, laringiti, sinusiti croniche..).

Il bacino del Gurgitello

Questo Bacino, chiamato dai Romani “Gurges” per via del ruscello fumigante che scorreva in superficie prima di gettarsi in mare nei pressi dell’attuale Pio Monte della Misericordia, è stato considerato da Giulio Iasolino, il più famoso “cronologo” del 1500, la “regina delle acque termo-minerali dell’isola d’Ischia”. E’ localizzato sul lato orientale di Piazza Bagni, ai piedi della collina dell’Ombrasco, a pochi metri di profondità dal piano orizzontale del suolo, a circa 30 m. sul livello del mare.

Condividi: